RiarrediAmo e la Rete al Femminile
2 Ottobre 2018

Il nostro Upcycling

Non ci si può fermare mai, nella vita cosi come nel lavoro.

Proprio per questo continuiamo a ricercare le novità del settore e le tendenze del mercato, applicando (sempre e comunque!) a tutto ciò che facciamo la nostra filosofia di riciclo e recupero creativo.

Così, leggendo e rileggendo, ci siamo imbattute nell’ UPCYCLING …. ancora una parola inglese ma che , purtroppo, non trova la sua giusta e adeguata traduzione in italiano.

Cercheremo di spiegarlo in 2 parole , così come l’abbiamo capito noi!

UPCYCLING = NUOVA  VITA.

Allora UCYCLING = RICICLO? Non proprio, non solo.

Forse è più semplice da capire con un esempio : se prendiamo una bottiglia di vetro, la fondiamo e con il vetro fuso creiamo il diffusore di una lampada, parliamo di riciclo creativo; invece, se prendiamo  una bottiglia, la puliamo, la decoriamo e con la stessa realizziamo la nostra lampada, stiamo facendo upcycling.

In parole povere, mentre il riciclo prevede il riutilizzo del materiale, dopo un passaggio che lo riporta a materia prima, l’upcycling prevede la creazione di un prodotto nuovo riutilizzando il vecchio, attraverso la creatività, per uno scopo uguale o completamente diverso, da quello per cui era stato fabbricato.

Quindi :

1° passo per fare upcycling : trovare oggetti o materiali altrimenti destinati al “cestino”.

2° passo : studiare e progettare come potrebbero rinascere e cosa potrebbero diventare questi oggetti, scoprendo così che non esistono cose brutte o superate, ma solo cose che meritano una 2° opportunità, appunto una nuova vita.

Noi da sempre abbiamo creduto a questo pensiero ( condiviso già dai nostri nonni) ed è proprio per questo che abbiamo voluto applicarlo al nostro lavoro  facendo nascere RiarrediAmo, la Bottega del Riuso creativo.

Ad oggi , più consapevoli ancora dell’importanza della salvaguardia dell’ambiente e dell’idea del non-spreco, vogliamo concentrare  la nostra attenzione e il nostro amore per il recupero non solo sui mobili ma anche sui complementi d’arredo e in particolar modo sull’illuminazione degli Ambienti.

Stiamo cosi studiando, progettando, girando mercatini d’antiquariato , cercando materiali di eccellente qualità , proprio per creare la nostra linea di “Lampade- Upcycling”, presto in vendita.

Curiosi?

Ancora un po’ di pazienza e la vostra casa o il vostro locale, potranno essere impreziositi dai nostri Pezzi assolutamente unici, ma pur sempre personalizzati, secondo le vostre esigenze di forme, misure  e colori.

A prestissimo.

Giorgia e Federica